Firefox 4 Beta. Sta per arrivare l’ultimo browser di casa Mozilla

Da qualche settimana è disponibile sul sito internet di Mozilla la versione beta di Firefox 4, vediamo quali saranno le novità di questa nuova versione del browser.

mozilla firefox1Innanzitutto la grafica. In questa nuova versione l’aspetto del programma è paragonabile a quello dei browser rivali (Google Chrome e Opera) anche se non c’è nulla di veramente innovativo. Come in Google Chrome, le schede si trovano in alto mentre la barra degli indirizzi e tutte le altre sono state spostate sotto, anche se è sempre possibile, per gli amanti del vecchio browser, utilizzare la vecchia visualizzazione di Firefox.

La novità principale, cui hanno puntato i programmatori per questa nuova versione, è “Panorama”, un sistema che svolge le stesse funzionalità dell’estenzione “Tab Candy” permettendo il raggruppamento delle schede (utile soprattutto quando si hanno molte schede aperte) a seconda dell’argomento. Un altra novità di questa versione è “Firefox Sync” grazie alla quale si potranno utilizzare le proprie impostazioni ovunque sia installato un browser Firefox 4 (PC, Notebook, Netbook, Smartphone, etc.) potendo trasportare sempre e ovunque le proprie configurazioni.

Il pieno supporto ad HTML5 incluso WebM per i filmati HD, l’utilizzo della rappresentazione C++ del Javascript, che migliora l’interprete di questo linguaggio di programmazione e altre features tecniche previste, rendono questa nuova versione più ottimizzata ed efficiente rispetto alla versione 3.

Queste le novità principali, mentre per il resto Firefox 4 si presenta come le versioni precedenti: un ottimo browser, stabile, veloce ed espandibile attraverso le numerose estensioni disponibili. Bisogna dire che non è il browser più veloce in quanto le tecnologie utilizzate da Google Chrome rendono quest’ultimo browser il più veloce in assoluto, ma per ciò che riguarda espandibilità e sicurezza Firefox resta il migliore in assoluto garandendo l’accesso a varie funzionalità e utility attraverso le estensioni disponibili. Inoltre la garanzia della “navigazione anonima” che cancella tutti i dati sensibili una volta chiuso il browser, oltre alla protezione delle password salvate, il rilevamento automatico dei siti contraffatti e il blocco delle popup fa di questo browser il più sicuro ed affidabile. Ma anche in quest’ambito è possibile fare di più utilizzando estensioni come adblock e noscript.

Matteo Tricarico ,Amministratore di rete Asernet

Informazioni su redazione

www.gargano.it

Pubblicato il ottobre 25, 2010, in Comunicazione, Tecnologia con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: