Puglia Innovation Contest: l’INNOVAZIONE è anche “low cost”

Tra i 4 vincitori al Puglia Innovation Contest c’è il progetto Viva Low Cost – portale di sopravvivenza metropolitana – 
un sito che raccoglie informazioni, notizie, esperienze su tutto quello che circola
 in rete e tra le persone in materia di low cost. Gli utenti
 attraverso i forum suggeriscono soluzioni, segnalano iniziative.
Memntre nella sezione mercatino c’è chi vende  o baratta oggetti, o segnala 
una propria attività.

Si è conclusa così questa prima parte della seconda giornata del Festival dell’Innovazione a Bari, con la presentazione e premiazione degli studenti finalisti che hanno presentato le loro idee innovative nell’ambito del Puglia Innovation Contest. Ad introdurli Manuela Arata, TT Officer del CNR , Giuliana Trisorio Liuzzi, Presidente ARTI , Alba Sasso, Assessore al Diritto allo Studio per la Regione Puglia, Antonello Garzoni, Preside Facoltà di Economia della LUM .

Ai 4 vinicitori a parimerito del Puglia Innovation Contest è stato dato un premio messo in palio da ARTI – Agenzia Regionale per la Tcnologia e l’Innovazione – pari a €1000.

Più info su Zeroventiquattro.it

Daniela Di Gennaro

Informazioni su redazione

www.gargano.it

Pubblicato il dicembre 2, 2010, in Nuovi Media, Tecnologia con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: