Archivi Blog

ASERNET ALLO SMAU PER PARLARE DI SOCIAL CRM

Prosegue l’impegno di Asenet nel divulgare le nuove strategie di comunicazione e organizzazione d’impresa anche alla luce dell’avvento del web 2.0 e dei Social Network. Asernet terrà un workshop divulgativo il prossimo 31 marzo alle 10 nell’Arena Marketing Trends di SMAU 2011 Roma. Il titolo del workshop è: “Il Cliente al centro del business: Social Network e CRM

Il Web è cambiato radicalmente negli ultimi anni. Milioni di persone quotidianamente accedono a social network e servizi in stile 2.0 e lo fanno volontariamente, perché ritengono di proprio interesse e fidati i loro contenuti.
Già questo basterebbe a far capire come i nuovi strumenti offerti dalla rete possano risultare vincenti se utilizzati nel modo corretto anche dalle attività professionali come strumenti di marketing, arrivando direttamente all’obiettivo principale di qualsiasi campagna pubblicitaria o promozionale: il cliente.

Facebook, YouTube, Twitter, Linkedin, Foursquare, Viadeo , H2biz e molti altri ancora sono i servizi con cui è possibile presentare la propria realtà e i propri prodotti, in un modo nuovo e non formale, che di certo non può che essere apprezzato dai destinatari del messaggio.
Gli stessi, tendono a nutrire fiducia verso coloro che sanno come coinvolgerli attivamente. Ecco quindi che la possibilità di ricevere feedback o commenti sul proprio operato e la creazione di una community ben strutturata non possono che apportare benefici alla propria immagine..
I nuovi social media rappresentano dunque uno strumento dall’alto potenziale a disposizione di tutte quelle piccole realtà professionali che intendono mettersi in gioco esplorando nuovi territori e sperimentando nuovi modi di comunicare con i clienti, ma non sono i soli.
Individuare nuovi contatti, condurre trattative, acquisire nuovi clienti, offrire supporto post-vendita e pianificare le vendite sono fattori troppo importanti per essere lasciati al caso. L’utilizzo di soluzioni CRM (Customer Relationship Management) appropriate consente di trarre il massimo vantaggio dai dati disponibili sui clienti e semplifica le attività degli addetti alle vendite. Anche nelle piccole aziende l’uso di un software CRM per coordinare le vendite può portare a un notevole incremento dei profitti.
CRM per migliorare le strategie di vendita e SOCIAL NETWORK per ascoltare i clienti, sono la premessa fondamentale dei “Social CRM”.
Il concetto generale è che la gestione dei rapporti con i clienti in modo classico, nel senso transazionale e uno-a-uno può essere notevolmente migliorata, rendendo il rapporto meno strutturato, più partecipativo, e creato intorno a un modello di comunità aperta.
Ma cosa c’è alla base di questo approccio che lo separa dal CRM tradizionale? Lo scenario tipico del Social CRM è un canale social di comunicazione dove i clienti possono comunicare i loro problemi (assistenza clienti) o desideri (future esigenze di sviluppo del prodotto) ad un’azienda.

CRM e SOCIAL NETWORK, i clienti che aiutano i tuoi clienti

‘CRM e SOCIAL NETWORK, i clienti che aiutano i tuoi clienti’ è la premessa fondamentale dei “Social CRM”.

Il concetto generale è che la gestione dei rapporti con i clienti in modo classico, nel senso transazionale e uno-a-uno può essere notevolmente migliorata, rendendo il rapporto meno strutturato, più partecipativo, e creato intorno a un modello di comunità aperta.

Questi nuovi approcci sembrano trasformare il rapporto che le aziende hanno con i loro partner e clienti. Ma cosa c’è alla base di questo approccio che lo separa dal CRM tradizionale? Lo scenario tipico del Social CRM è un canale social di comunicazione dove i clienti possono comunicare i loro problemi (assistenza clienti) o desideri (future esigenze di sviluppo del prodotto) ad un’ azienda .

Questo canale potrebbe essere semplice come un forum in modo che possano approfondire la loro problema più nel dettaglio con l’azienda e altri clienti. Oppure potrebbe essere qualcosa di più volutamente strutturato per aiutare i clienti a sostenersi a vicenda o per cogliere l’innovazione. Qualunque sia il metodo scelto (possibilmente più aperto e a mano libera possibile), la chiave per un’efficace Social CRM è che tutti nella conversazione possono contribuire in qualsiasi momento in modo trasparente e autentico.

E ‘ probabilmente un eufemismo dire che questo non è facile per le aziende abituate ad avere il pieno controllo della conversazione. Ma chiunque presti attenzione può vedere i benefici di Social CRM: * un più stretto contatto con la realtà quando si tratta di ciò che i clienti hanno bisogno o desiderano; * costi inferiori per risolvere i loro problemi o fornire loro ciò di cui hanno bisogno * risultati migliori quando si tratta di avere clienti soddisfatti, molti dei quali in realtà diventano molto stretti con la società per il beneficio reciproco di tutti.

Chiara Albanese, Sales and Social Media Marketing Consultant Asernet

Digital PR e Social Media: grandi opportunità per le aziende

Nella quinta edizione della ricerca Monitor Utenti Relazioni Pubbliche 2010, commissionata da Assorel a Renato Mannheimer di ISPO è emerso un dato interessante: lo scenario attuale vede come comparto nell’ambito del mercato delle RP a maggiore tasso crescita rispetto a due anni fa quello del Digital PR/Social Media, che registrano un incremento dal 45 al 68%. Ben l’85% degli intervistati ritiene infatti che i social media rappresentano una grande opportunità, dalla quale non è più possibile prescindere, per comunicare con un elevato numero di stakeholder a costi contenuti. Da segnalare inoltre una lieve crescita per la comunicazione di crisi e la comunicazione economico-finanziaria e quella di marketing.

In questo senso, consigliamo di non lasciarsi prendere dal panico perchè non si sa utilizzare lo strumento “social”. Piuttosto affidatevi ad esperti professionisti che vi sappiano guidare consapevolmente al raggiumento dei vostri obiettivi di business e di comunicazione anche tramite i social media. Per maggiori info www.asernet.it

Fonte: ferpi.it

Daniela Di Gennaro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: