Archivi Blog

CRM e SOCIAL NETWORK, i clienti che aiutano i tuoi clienti

‘CRM e SOCIAL NETWORK, i clienti che aiutano i tuoi clienti’ è la premessa fondamentale dei “Social CRM”.

Il concetto generale è che la gestione dei rapporti con i clienti in modo classico, nel senso transazionale e uno-a-uno può essere notevolmente migliorata, rendendo il rapporto meno strutturato, più partecipativo, e creato intorno a un modello di comunità aperta.

Questi nuovi approcci sembrano trasformare il rapporto che le aziende hanno con i loro partner e clienti. Ma cosa c’è alla base di questo approccio che lo separa dal CRM tradizionale? Lo scenario tipico del Social CRM è un canale social di comunicazione dove i clienti possono comunicare i loro problemi (assistenza clienti) o desideri (future esigenze di sviluppo del prodotto) ad un’ azienda .

Questo canale potrebbe essere semplice come un forum in modo che possano approfondire la loro problema più nel dettaglio con l’azienda e altri clienti. Oppure potrebbe essere qualcosa di più volutamente strutturato per aiutare i clienti a sostenersi a vicenda o per cogliere l’innovazione. Qualunque sia il metodo scelto (possibilmente più aperto e a mano libera possibile), la chiave per un’efficace Social CRM è che tutti nella conversazione possono contribuire in qualsiasi momento in modo trasparente e autentico.

E ‘ probabilmente un eufemismo dire che questo non è facile per le aziende abituate ad avere il pieno controllo della conversazione. Ma chiunque presti attenzione può vedere i benefici di Social CRM: * un più stretto contatto con la realtà quando si tratta di ciò che i clienti hanno bisogno o desiderano; * costi inferiori per risolvere i loro problemi o fornire loro ciò di cui hanno bisogno * risultati migliori quando si tratta di avere clienti soddisfatti, molti dei quali in realtà diventano molto stretti con la società per il beneficio reciproco di tutti.

Chiara Albanese, Sales and Social Media Marketing Consultant Asernet

Annunci

Social Expandere: il valore delle persone va oltre lo strumento

Social o non social?  profilo pubblico o profilo privato? Web 2.0 o Web 3.0? Questi e altri interrogativi sono stati affrontati ieri pomeriggio al workshop “Reale o virtuale? La relazione come motore di business – Il caso Expandere.org” all’interno della seconda edizione di Expandere – piccole imprese crescono, evento organizzato da CDOFoggia.

Per evitare di disperdere gli effetti positivi che un evento di questo genere evoca presso le aziende piccole e medie che vi partecipano, Asernet – partner tecnologico di Expandere 2010 – ha sviluppato uno strumento tecnologico che permette alle aziende iscritte di creare e suggerire eventi, mandare una proposta commerciale alle aziende ritenute interessanti per il proprio business, ricercare proposte ommerciali, attivare collaborazioni,etc…

Il segreto sta in un buona compilazione della propria scheda anagrafica. Il sistema, infatti, si basa, su un matching di parole chiave che ogni azienda inserisce nel proprio profilo per descrivere “cosa cerca” e “cosa propone”. A questo punto il gioco è fatto!

Ancora una volta il vero valore dello strumento risiede proprio nelle PERSONE che lo utilizzano. Provate ad “espandere” anche la vostra azienda: iscrivetevi al social per le piccole imprese che vogliono crescere

Daniela Di Gennaro

PER MIGLIORARE IL TUO BUSINESS SCEGLI UN SOCIAL NETWORK PROFESSIONALE

Si consolidano i social network professionali – a cui ha aperto la strada LinkedIn, distintosi negli anni per numero di utenti e qualità della rete di relazioni. In questi giorni, tuttavia, al centro dei riflettori è ancora una volta Viadeo, che con Gruppo Asernet organizzano a Foggia per il prossimo 22 giugno, un incontro per approfondire le tematiche legate alle strategie di web marketing 2.0 per migliorare il business e le relazioni tra aziende con particolare attenzione ai social business network. Di Social Network, di strumenti 2.0 on line ormai se ne trovano tantissimi, bisogna però saper scegliere, saper valutare e scegliere gli strumenti più consoni a migliorare il proprio Business. Relatrice d’eccezione dell’incontro sarà Sabrina MossentaPartnership Manager Italia di “Viadeo.com” – che su invito di Gruppo Asernet, Giovani imprenditori di Confindustria e Compagnia delle Opere Foggia sarà nel capoluogo Dauno per incontrare gli imprenditori interessati a tali problematiche.

Viadeo ha svelato la nuova filosofia di network, le innovative funzionalità del portale (sistema e interfaccia grafica) e soprattutto le strategie di partnership, per imporsi come nuova stella tra le reti sociali aziendali.

Il target principale di Viadeo restano Europa e mercati emergenti. L’obiettivo è quello di fornire a imprese e professionisti un unico punto di incontro attraverso cui fruire di ulteriori servizi e strumenti online.

Per voce dello stesso CEO e co-fondatore, Dan Serfaty, Viadeo non vuole essere «semplicemente una vetrina dove mostrare i propri successi professionali», quanto piuttosto uno «strumento di business veramente utile e coinvolgente, che generi valore misurabile» sia per gli utenti che attualmente popolano il sistema, che per i futuri utilizzatori.

Sabrina Mossenta ha dichiarato anche: “La comunicazione è essenziale per lo sviluppo di un’azienda: più essa è profonda, veloce e targettizzata, migliori sono le possibilità di trasformarla in occasioni di business. I business social network agiscono come amplificatore della notorietà di un brand, un’azienda, un’organizzazione, permettendo allo stesso tempo di costruire e mantenere in maniera semplice e diretta un numero altissimo di relazioni qualificate “.

L’Incontro è aperto a tutti gli imprenditori, le aziende, i professionisti interessati. Per comunicare eventualmente la propria preadesione è possibile compilare l’apposito form.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: