Archivi Blog

Dare forza al proprio brand

Dare forza al proprio brand, renderlo riconoscibile e riconosciuto, fare in modo che ad esso vengano associati i servizi e i prodotti dell’azienda di riferimento, saper essere al passo con i tempi e con i consumatori che cambiano, saperlo riposizionare, creare attorno ad esso una “reputazione”. Queste e non solo queste erano tutte operazioni che solo le grandi aziende si ponevano il problema di portare avanti investendo milioni di euro, coinvolgendo i grandi media e grandi budget pubblicitari. Oggi non è più così, l’avvento dei nuovi media, di internet, del web 2.0 e soprattutto del social networking rende possibile ad ognuno di noi la valorizzazione del nostro brand che sia personale o aziendale. Non esiste più il teorema per cui il brand di valore è quello che ha alle spalle una grande azienda. Oggi il brand di valore è quello che riesce a crearsi una “reputazione” favorevole  direttamente presso il pubblico, presso i propri target di riferimento, presso la propria clientela. Per fare ciò non c’è più bisogno di grandissimi budget, c’è bisogno di una consapevolezza nuova e della conoscenza dei nuovi strumenti messi a disposizione dal web. Parliamo di web 2.0, di un web cioè che consente di interagire direttamente con chi in qualche modo è interessato a te o a ciò che fai. Parliamo dei blog, dei social network, del marketing virale, del passaparola on line, dell’interazione diretta con i propri clienti liberi di criticare un prodotto, un servizio, ma anche liberi di promuoverlo, di farlo conoscere alla propria rete di contatti, di parlarne ai propri “amici”. C’è bisogno quindi di cambiare mentalità, di vedere la propria professionalità non più come un confine da difendere, ma come un patrimonio da condividere con altre professionalità, da sottoporre al giudizio di chi ci guarda e ci ascolta, da valorizzare attraverso una “presenza” non invasiva, ma addirittura richiesta. Questo mondo è il tipico mondo creato oggi dai Social Network, un mondo che si proverà anche a scoprire e capire meglio  a Foggia il prossimo 22 giugno presso la sede di CDO Foggia (in via Gramsci 39 alle ore 15,30) con l’intervento di Sabrina Mossenta Partnership Manager Italia di Viadeo e con la partecipazione dei Giovani imprenditori di Confindustria, della Compagnia delle Opere, dell’Assessore alle attività produttive della Provincia di Foggia Pasquale Pazienza e del Gruppo Asernet specializzato nel settore. Sarà possibile seguire l’evento anche in diretta internet.

di Michele Dell’Edera http://micheledelledera.wordpress.com

PER MIGLIORARE IL TUO BUSINESS SCEGLI UN SOCIAL NETWORK PROFESSIONALE

Si consolidano i social network professionali – a cui ha aperto la strada LinkedIn, distintosi negli anni per numero di utenti e qualità della rete di relazioni. In questi giorni, tuttavia, al centro dei riflettori è ancora una volta Viadeo, che con Gruppo Asernet organizzano a Foggia per il prossimo 22 giugno, un incontro per approfondire le tematiche legate alle strategie di web marketing 2.0 per migliorare il business e le relazioni tra aziende con particolare attenzione ai social business network. Di Social Network, di strumenti 2.0 on line ormai se ne trovano tantissimi, bisogna però saper scegliere, saper valutare e scegliere gli strumenti più consoni a migliorare il proprio Business. Relatrice d’eccezione dell’incontro sarà Sabrina MossentaPartnership Manager Italia di “Viadeo.com” – che su invito di Gruppo Asernet, Giovani imprenditori di Confindustria e Compagnia delle Opere Foggia sarà nel capoluogo Dauno per incontrare gli imprenditori interessati a tali problematiche.

Viadeo ha svelato la nuova filosofia di network, le innovative funzionalità del portale (sistema e interfaccia grafica) e soprattutto le strategie di partnership, per imporsi come nuova stella tra le reti sociali aziendali.

Il target principale di Viadeo restano Europa e mercati emergenti. L’obiettivo è quello di fornire a imprese e professionisti un unico punto di incontro attraverso cui fruire di ulteriori servizi e strumenti online.

Per voce dello stesso CEO e co-fondatore, Dan Serfaty, Viadeo non vuole essere «semplicemente una vetrina dove mostrare i propri successi professionali», quanto piuttosto uno «strumento di business veramente utile e coinvolgente, che generi valore misurabile» sia per gli utenti che attualmente popolano il sistema, che per i futuri utilizzatori.

Sabrina Mossenta ha dichiarato anche: “La comunicazione è essenziale per lo sviluppo di un’azienda: più essa è profonda, veloce e targettizzata, migliori sono le possibilità di trasformarla in occasioni di business. I business social network agiscono come amplificatore della notorietà di un brand, un’azienda, un’organizzazione, permettendo allo stesso tempo di costruire e mantenere in maniera semplice e diretta un numero altissimo di relazioni qualificate “.

L’Incontro è aperto a tutti gli imprenditori, le aziende, i professionisti interessati. Per comunicare eventualmente la propria preadesione è possibile compilare l’apposito form.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: